Ostetrica Clementina Dell'Omo P.IVA 06803490488 - Firenze - clementinadellomo@yahoo.it - 328 9036474

  • Facebook Social Icon
  • Schermata 2017-11-09 alle 17.36.01

Riabilitazione del pavimento pelvico

Il pavimento pelvico partecipa alla funzione urinaria, fecale, sessuale e riproduttiva, alla statica pelvica. Quando c'è una disfunzione del pavimento pelvico la qualità della vita ne risente talvolta in grande misura.

Eventi naturali come gravidanza, parto, menopausa possono indebolire i muscoli del pavimento pelvico. Anche la chirurgia, i lavori pesanti, lo sport talvolta contribuiscono a disequilibri che danno origine a disagi comuni: perdita di urina, dolore ai rapporti, senso di pesantezza.

La terapia riabilitativa consiste in numerose tecniche che hanno l'obiettivo di guarire o ridurre i sintomi causati dalla disfunzine dei muscoli perineali. Questi ultimi talvolta sono indeboliti, talvolta iperattivi o caratterizzati da ipertono, ed è necessario attraverso esercizi, terapia manuale, biofeedback ed elettrostimolazione riportarli ad eseguire correttamente la loro funzione sessuale, di supporto e continenza.

E' buona norma di prevenzione valutare la funzionalità dei muscoli del pavimento pelvico durante i momenti più a rischio della vita di una donna, anche in assenza di sintomi, quali la gravidanza, il post partum e la menopausa.

Vuoi valutare la salute del tuo pavimento pelvico?